Siamo pronti per lo smart working! Lo siamo sempre stati

In questo momento difficile, in cui sono state prese misure straordinarie che sconvolgono la vita di ognuno di noi, è importante rimanere lucidi e concentrati per andare avanti facendo quello che possiamo, nei limiti che la situazione impone.

Facciamo appello alla nostra creatività ed energia e sfruttiamo i mezzi e gli strumenti che abbiamo a disposizione. Ognuno di noi ha delle risorse straordinarie in se stesso a cui attingere.

In questi anni abbiamo lavorato molto dal punto di vista tecnologico e questo è il momento di iniziare ad apprezzare i tanti passi in avanti fatti fino ad ora. Un esempio, tra tutti, è proprio TPlat, il nostro gestionale immobiliare, che ci permette di lavorare da casa senza alcuna limitazione.

Siamo attrezzati per affrontare questa situazione ma per capirlo dobbiamo staccarci per un po’ dalle abitudini su cui poggiava la nostra quotidianità.

Vogliamo offrirti alcuni consigli utili da seguire per l’attività lavorativa di questi giorni da casa.

1. Routine e autodisciplina ⏰⏳

Avere una routine, una propria ritualità, quando si lavora in smart working è molto importante. A casa il tempo non è cadenzato dalla normale attività, perciò devi avere una tua disciplina da seguire, a partire da quando ti alzi la mattina e ti vesti come se dovessi uscire per andare in ufficio.
E’ utile partire da questo momento della giornata per crearti un tuo schema quotidiano, decidendo cosa fare e come farlo.
Non cercare di fare un po’ di tutto. Scegli quello che farai e datti degli obiettivi per affrontare il lavoro al massimo della produttività.
Abbiamo una serie di strumenti che ci permettono di rimanere in contatto con i nostri clienti, e in un momento come questo possiamo rafforzare i rapporti con le persone, dedicare del tempo ai nostri immobili, ecc. Tutte le nuove abitudini che riuscirai a crearti ti saranno poi utili in futuro.

2. Dedicati ai tuoi clienti 👨‍🦰👩‍🦰

Questa può essere un’occasione per concentrarti ulteriormente sui proprietari degli immobili che hai in gestione. Puoi chiamarli per sentire come stanno e capire come stanno vivendo questa situazione. Aggiornali su quello che hai fatto per loro e cosa prevedi di fare appena si tornerà alla normalità, raccontagli come hai organizzato il tuo lavoro, le iniziative che hai messo in atto per proseguire nelle attività sul loro immobile, per far vedere le case in video ai potenziali acquirenti. 

Puoi rassicurarli del fatto che è una situazione temporanea, in fondo si tratta di un momento che passerà. 

Metti il cliente al centro 

3. Gestione delle Richieste Clienti 📞

Il contatto con il cliente è il primo servizio che possiamo offrire. Inizia con il dedicargli tempo e cerca di capire le sue esigenze. Aggiorna il database delle richieste dei potenziali acquirenti. Puoi vedere insieme a loro i parametri della ricerca ed eventualmente raccontargli subito quello che hai a disposizione. Organizza quindi delle visite virtuali con una video conferenza, condividi le foto e le planimetrie dell’immobile e valuta con il cliente le possibili soluzioni. Se disponi anche virtual tour utilizzalo per procedere ad una vera e propria visita virtuale.

Metti il cliente al centro, fagli capire che sei a sua disposizione.

4. Pubblicità dei tuoi immobili 🏠

Controlla la promozione dei tuoi incarichi: sfrutta il tempo a disposizione per migliorarne la descrizione, sostituisci le prime foto, soprattutto per gli immobili che hai da più tempo in pubblicità. Lavora magari su qualche foto rendendola più luminosa.

5. Lavoro in remoto 💻

TPlat ti permette di lavorare ovunque tu sia. In sostanza #iorestoacasa in buona compagnia.

Ti basta una connessione e un computer con Google Chrome.

6. Nuovi metodi di relazionarsi con i clienti 🆕

Infine per avere un contatto più diretto con i tuoi clienti hai a disposizione molti strumenti:

Whatsapp, Facetime, Skype, e sistemi di videocall come Whereby con cui puoi effettuare videochiamate con più persone (fino ad un massimo di 4 persone contemporaneamente) condividendo anche lo schermo del tuo pc.

Siamo convinti che oggi più che mai dobbiamo restare uniti, e che ognuno debba fare la sua parte per tornare al più presto alla normalità.

Un abbraccio virtuale dal Gruppo Toscano.
#iorestoacasa #iorestoproduttivo #andràtuttobene

Se ti interessa la nostra realtà e vuoi conoscerla meglio, contattaci!